rotate-mobile
Ascom Confcommercio / Portomaggiore

"Ritiro dei rifiuti scomodo per i negozianti". Ascom chiede la revisione del calendario

Attualmente l'operazione avviene il lunedì mattina, con evidenti disagi di organizzazione

"Chiediamo che venga rivista quanto prima la programmazione dell'eco calendario per i rifiuti (non riciclabili) a Portomaggiore". E’ questa la richiesta rivolta dal presidente della locale delegazione Ascom Matteo Casoni che prosegue: "Attualmente la raccolta avviene il lunedì in primissima mattinata ed è ovvio che i commercianti dovrebbero posizionare i rifiuti la domenica sera. Una modalità di fatto non realizzabile nel quotidiano, a meno che il commerciante non abiti nello stesso immobile dove ha l'attività”.

Già attivato un contatto con l'amministrazione comunale portuense, in particolare con l'assessore al Commercio Belletti, affinché intervenga sul gestore del servizio (Clara) per rivedere con sollecitudine le modalità di raccolta: "Abbiamo proposto che tale raccolta dell'indifferenziato avvenga sempre nelle prime ore del mattino ma in un giorno della settimana dal martedì al venerdì – proseguono da Ascom - per facilitare le nostre imprese che sono le prime ad avere a cuore la necessità di poter avere un centro storico accogliente, decoroso ed ordinato".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Ritiro dei rifiuti scomodo per i negozianti". Ascom chiede la revisione del calendario

FerraraToday è in caricamento