rotate-mobile
Danza

Bal’danza, via alla stagione numero 16: il programma fino a Natale

Calendario ricco di iniziative musicali in vari punti della città: tutti i dettagli

Entra nel vivo la stagione di Bal’danza. Il progetto per il 2024 - intitolato ‘Musica, poesia, arte per Ferrara - Omaggio a Thomas Walker’ e giunto alla sua 16esima edizione - conferma l’attenzione dell'associazione ai giovani artisti, così come al territorio, affinché l'area di crescita della comunità si dilati il più possibile. Ricco il programma.

Iscriviti al canale WhatsApp di FerraraToday

Programma

Il 6 maggio alle 17 andrà in scena ‘Il labirinto di Isabella', un concerto nel Salone d'onore della Pinacoteca Nazionale, con Marco Beasley (voce) e Franco Pavan (liuto). Musiche di Vissuti al tempo di Isabella d'Este. Il pomeriggio viene proposto in versione cameristica e ridotta rispetto all'originale.

L’11 maggio alle 17.30 spazio poi a ‘Over the rainbow’ al Torrione San Giovanni, con Daniela Peroni, voce, Simone Migani, pianoforte, Mauro Mussoni, contrabbasso e Pasquale Montuori, batteria. Si tratta di un'antologia delle canzoni più belle mai scritte da mano d'uomo, dagli anni 30 del secolo scorso ai giorni nostri.

Il 2 giugno alle 11 si terrà nel Salone d’onore della Pinacoteca nazionale ‘Esattamente cento anni fa, con musiche di Gershwing eseguite dall'Ensemble Beltrani Piano Modern Trio. Il 20 settembre, quindi, spazio a ‘Di cibo, di musica, di danza’ (ore 20) presso la Casa di Stella dell'Assassino, ospiti della Contrada di Santa Maria in Vado in un incontro che vedrà un intreccio di momenti diversi.

Si prosegue poi il 28 settembre, alle 17, con ‘Impresa a più voci’, nella Chiesa di San Giovanni Battista di Tamara (Copparo). Presente l'Accademia Corale Vittore Veneziani, Coro femminile e Coro misto, direttore Teresa Auletta, con musiche di Mendelssohn, Biebl, Pizzetti e Rheinberger.

Il 6 ottobre alle 16 è la volta di ‘Senza, minimalismo tra musica e immagine’, al Museo Archeologico Nazionale, mentre il 20 ottobre alle 11 al Ridotto si tiene il concerto ‘La musica è donna’: sempre al Ridotto del Comunale, il 3 novembre allo stesso orario spazio a ‘All other things’. Chiude la rassegna il tradizionale concerto di Natale di Bal’danza, in programma il 15 dicembre alle 16 al Museo Archeologico nazionale dal titolo ‘Donne e motori, son gioie e tenori’.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bal’danza, via alla stagione numero 16: il programma fino a Natale

FerraraToday è in caricamento