rotate-mobile
Lunedì, 29 Maggio 2023
Polizia locale / Centro Storico / Via dei Baluardi

Il cane Aaron fiuta la droga nascosta sugli alberi: gli agenti sequestrano cocaina, eroina e marijuana

Nel corso dei controlli del territorio, la polizia locale ha anche denunciato due stranieri irregolari

Droga nascosta sugli alberi. In due giorni, la polizia locale ha ritrovato un ingente quantitativo di sostanze stupefacenti nelle aree adiacenti alle Mura di Porta Po. Il tutto grazie al lavoro congiunto con l’unità cinofila (con il cane Aaron) e il Nucleo anti degrado. In totale, quindi, gli agenti - tra lunedì e martedì - hanno rinvenuto 24 ovuli di eroina, 6 di cocaina e una busta con 53,4 grammi di marijuana (il cui valore complessivo si aggira intorno ai mille euro).

E non è tutto. Sempre lunedì, infatti, l’unità cinofila ha rinvenuto e sequestrato più di mezzo etto di hashish nella zona di via Baluardi. Parallelamente, il personale del Nucleo antidegrado ha identificato e denunciato un giovane nigeriano (residente in provincia) che, a seguito di un controllo, è risultato gravato dal cosiddetto ‘Daspo urbano’.

Dagli accertamenti è emerso che era già stato denunciato due volte, nei mesi, passati per motivi simili e che, in una di queste occasioni, aveva minacciato gli agenti (per cui aveva ricevuto un’ulteriore denuncia). Infine, un cittadino del Pakistan - pizzicato dagli operatori Tper a bordo di un autobus senza biglietto – è stato denunciato per immigrazione clandestina.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il cane Aaron fiuta la droga nascosta sugli alberi: gli agenti sequestrano cocaina, eroina e marijuana

FerraraToday è in caricamento