rotate-mobile
Lunedì, 17 Giugno 2024
Ambiente

Pnrr, 5 milioni di euro per la riduzione del rischio idraulico e la manutenzione delle opere di difesa costiera

Il finanziamento rientra fra i fondi destinati all'Emilia-Romagna per mettere in sicurezza fiumi, versanti e costa

Sono settantasei gli interventi complessivi, da realizzare con oltre 61 milioni di euro, assegnati dal Piano nazionale di ripresa e resilienza all'Emilia-Romagna. Fondi che verranno utilizzati per mettere in sicurezza fiumi, versanti e costa in territori colpiti da eventi meteo particolarmente intensi. Un finanziamento che nel Ferrarese, si traduce in 4 milioni e 850mila euro. Risorse che serviranno per tre interventi per la riduzione del rischio idraulico del canale navigabile e per la manutenzione straordinaria delle opere di difesa costiera e di mitigazione del rischio da erosione e ingressione marina nel Comacchiese.

Gli interventi sono legati all'Accordo con il Dipartimento nazionale di protezione civile, al quale la Giunta regionale ha dato il via libera.

A dicembre 2021, il Dipartimento della Protezione civile aveva approvato il piano presentato dalla Regione, con 19 macro-interventi individuati dall'Agenzia regionale per la Sicurezza territoriale e la Protezione civile e ammessi alle risorse europee. Successivamente, i macro-interventi sono stati 'dettagliati' attraverso 76 progetti, per i quali è stato approvato lo schema d'Accordo.

"Si tratta - ha spiegato Irene Priolo, vicepresidente della Regione Emilia-Romagna con delega alla difese del suolo e della costa - del primo Accordo con una Regione siglato su scala nazionale, necessario per rendere operative le risorse: serve agire infatti con celerità perché l'intesa riguarda interventi di grande importanza. Ora continueremo a lavorare perché tutto proceda con rapidità e nel pieno rispetto del cronoprogramma fissato: indizione delle gare, assegnazione dei lavori, avvio e conclusione dei cantieri. E' fondamentale cogliere l'opportunità che il Pnrr ci offre, i fondi in arrivo fanno parte di un articolato quadro di finanziamenti che la Regione sta costruendo per l'obiettivo prioritario della prevenzione e la riduzione del rischio idrogeologico".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pnrr, 5 milioni di euro per la riduzione del rischio idraulico e la manutenzione delle opere di difesa costiera

FerraraToday è in caricamento