rotate-mobile
Sabato, 24 Febbraio 2024
Diritti / Centro Storico / Largo Castello

Parità di genere, il punto dei commercialisti su benefici e opportunità per professionisti e imprese

Presente anche la parlamentare Chiara Gribaudo, prima firmataria della legge relativa alla parità salariale

'La certificazione di parità di genere: benefici e opportunità per professionisti e imprese'. Questo è il titolo del convegno in programma mercoledì, a partire dalle 14.30 nella sala conferenze della Camera di commercio di Ferrara-Ravenna, nella sede di Largo Castello, organizzato dall'Ordine dei dottori commercialisti e degli esperti contabili, insieme al comitato per le Pari opportunità dell'Ordine degli avvocati di Ferrara, in collaborazione con Confindustria Emilia Area Centro, Camera di Commercio di Ferrara e Ravenna, consigliera di Parità provinciale e con la segreteria organizzativa della Fondazione forense ferrarese. 

Ad aprire i lavori saranno la presidente del comitato pari opportunità dell'Ordine degli avvocati, Rita Reali, il presidente dell'Ordine degli avvocati Eugenio Gallerani, Marco Linguerri, presidente della Fondazione forense, il presidente dell'Ordine dei commercialisti Riccardo Carrà, il vicepresidente di Confindustria Emilia, Gian Luigi Zaina, il vicepresidente della Camera di commercio di Ferrara e Ravenna Paolo Govoni e la consigliera di Parità provinciale Annalisa Felletti. 

Si entrerà poi nel vivo del confronto attraverso l'intervento della parlamentare Chiara Gribaudo, vicepresidente dell'undicesima Commissione della Camera e prima firmataria della legge relativa alla parità salariale. A seguire, sul banco dei relatori si alterneranno Eva Desana, docente di diritto commerciale all'Università di Torino, Tiziana Biagioni, presidente dell'associazione giuslavoristi italiani, Susanna Giuriatti, componente del comitato Pari opportunità dell'Ordine dei commercialisti estense, Andrea Cavallini, collaboratore del gruppo Remark, e Gloria Cuoghi, componente del comitato Pari opportunità dell'Ordine degli avvocati di Ferrara. La voce dell'impresa nell'ambito della parità di genere sarà portata da Susanna Zucchelli, direttrice di Acqua e diversity manager di Hera, e da Monica Talmelli, imprenditrice e vicepresidente nazionale Pmi-Confindustria.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Parità di genere, il punto dei commercialisti su benefici e opportunità per professionisti e imprese

FerraraToday è in caricamento