rotate-mobile
Vandalismo / Centro Storico / Piazza del Municipio

Paese di Babbo Natale, risveglio con danni e vetri rotti alle casette

L'Ente Palio e la Contrada Rione San Paolo hanno segnalato l'episodio sui social

Un brusco risveglio per organizzatori e visitatori del Paese di Babbo Natale, in piazza del Municipio. Nel corso della mattina di domenica 31 dicembre, le casette sono state ritrovate con i vetri danneggiati. A segnalarlo con un post, la pagina Facebook della Contrada Rione San Paolo, che tradizionalmente cura l'organizzazione dell'iniziativa natalizia.

"Questa notte - ha spiegato la Contrada attraverso un post su Facebook - degli sconosciuti sono passati a trovarci. Ma anziché lasciare una letterina per la Befana, hanno ben pensato di forzare le nostre casette, di sfondare i vetri, di rubare all'interno, soprattutto lì dove le associazioni di volontariato si adoperano per portare del bene. C'è tanta cattiveria lì fuori. Ringraziamo fin da subito chi già ci è accanto e chi lo sarà nei prossimi giorni, in questo momento di confusione e avvilimento. Ma la Contrada Rione San Paolo non si arrende. Siamo più forti del male. Ripartiamo già da subito perché questo è il nostro Paese di Babbo Natale, perché questo è il nostro territorio e perché noi, noi, siamo il bene e siamo l'amore. Vi aspettiamo in piazza Municipale già da oggi pomeriggio. Come sempre presenti. Più forti che mai!".

Anche l'Ente Palio città di Ferrara ha stigmatizzato l'episodio sul social network. "C'è dell'inciviltà in giro. Chiederemo di poter visionare le registrazioni delle webcam del Comune, posizionate in piazzetta e nelle piazze vicine", il contenuto del messaggio pubblicato sulla propria pagina Facebook.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Paese di Babbo Natale, risveglio con danni e vetri rotti alle casette

FerraraToday è in caricamento