rotate-mobile
Fotografia / Centro Storico

Al via la mostra sul Delta del Po, a 35 anni dalla sua fondazione

L'esposizione si terrà fino a fine maggio al Museo di Storia Naturale

Sarà inaugurata venerdì 5 aprile alle 16, presso il Museo di Storia Naturale di Ferrara, la mostra ‘Tra terra e mare, la Natura intorno a noi’, ideata dal Parco del Delta del Po in occasione dei 35 anni dalla sua fondazione. L’esposizione è dedicata alla più importante area italiana per la conservazione degli uccelli, una delle più rilevanti d'Europa, che ospita fra gli altri la beccaccia di mare, il fratino, la ghiandaia marina, l’avocetta, la sgarza ciuffetto e l’airone.

Iscriviti al canale WhatsApp di FerraraToday

Attraverso la divulgazione delle riprese fotografiche, la mostra intende educare e sensibilizzare verso modelli di coscienza ecologica e di responsabilità nei confronti di un ambiente estremamente ricco. La fotografia naturalistica, che si nutre di attimi e di momenti particolari che coniugano tecnica a pazienza, ha ritratto nel loro splendore i volatili che abitano il Delta del Po.

Verranno esposte le opere fotografiche di dodici professionisti che hanno interpretato il paesaggio naturalistico con i loro scatti, immortalando momenti nei quali la natura esprime sé stessa in una veste inusuale. Oltre alle 350 specie di uccelli, il Delta ospita 60 specie di pesci, 14 specie di anfibi, 16 specie di rettili, 61 specie di mammiferi e più di 1000 specie vegetali, in larga parte protette. Accanto alle immagini verranno esposti numerosi esemplari tratti dalle collezioni ornitologiche del museo. L’ingresso alla mostra, che si protrarrà fino al 24 maggio, è gratuito.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Al via la mostra sul Delta del Po, a 35 anni dalla sua fondazione

FerraraToday è in caricamento