rotate-mobile
Lutto

Addio all'imprenditore Giuseppe La Valle, Ferrara piange il 're' dei trasporti

Nato nel 1936 a San Donato di Ninea (Cosenza) si è spento il giorno di Capodanno

Addio a Giuseppe La Valle. L’imprenditore classe 1936 si è spento, infatti, l’1 gennaio nella casa di famiglia. Divenuto famoso in tutta la provincia di Ferrara per l’omonima azienda di trasporti (fondata nel 1989), La Valle nasce a San Donato di Ninea, in provincia di Cosenza.

Sin da piccolo coltiva la passione per i motori e, in particolare, per gli autobus. Dopo aver iniziato la propria carriera in Calabria, arriva l’idea del progetto di una linea di trasporti nel Ferrarese. Una piccola realtà, all’inizio, che conta solamente quattro mezzi: ma gli affari vanno a gonfie e vele, tanto da arrivare nel 2022 a fatturare oltre 6 milioni di euro.

Ora l’azienda – dagli anni 90 nelle mani di Mimma, la figlia, che la gestisce insieme alla sorella Mariella – conta oltre 120 automezzi e circa un centinaio di dipendenti. La dedizione, ma soprattutto la passione che sprigiona ogni giorno, permettono a La Valle nel 2004 anche di ricevere il titolo di Ordine al merito della Repubblica Italiana. Poi la malattia e la scomparsa. Ma il suo nome rimarrà legato per sempre a Ferrara. "Ciao papà grazie per l’amore e gli insegnamenti, ti amerò per sempre: fai buon viaggio" il messaggio della figlia Mimma sui social.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Addio all'imprenditore Giuseppe La Valle, Ferrara piange il 're' dei trasporti

FerraraToday è in caricamento