rotate-mobile
Domenica, 26 Maggio 2024
Turismo

Arrivabene incanta i mille visitatori dei Diamanti. E la tela di Avanzi si sposta

Fine settimana con ottima presenza di pubblico, mentre l'opera in Certosa cambia parete

Poco meno di mille visitatori. E’ questo il dato riguardante Palazzo dei Diamanti che, nell’ultimo fine settimana, ha visto il pubblico incontrare l’artista Agostino Arrivabene. Grazie a questa iniziativa, infatti, sabato sono stati registrati 424 ingressi, mentre domenica 438 (i restanti nella giornata di venerdì).

Ma l’occasione per incontrare l’autore si ripeterà sabato 23, dalle 16 alle 18 (ingresso con biglietto della mostra), con il racconto di come è nata la rassegna curata da Vittorio Sgarbi, qual è il legame che accomuna le opere e quali sono le tecniche utilizzate. Sarà un modo per conoscere in prima persona l’autore e il suo percorso umano e professionale, le tematiche predilette e le scelte iconografiche che stanno al centro del suo lavoro.

Sempre con riferimento al panorama cittadino dell’arte, va sottolineato come l’imponente dipinto seicentesco di Giuseppe Avanzi si appresti, in queste ore, a tornare nella collocazione originaria. È infatti già in corso il posizionamento della tela (di circa 36 metri quadrati) nella parete di sinistra del presbiterio del tempio di San Cristoforo. Da venerdì 22 a domenica 24 sarà possibile visitarlo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Arrivabene incanta i mille visitatori dei Diamanti. E la tela di Avanzi si sposta

FerraraToday è in caricamento