rotate-mobile
Domenica, 14 Aprile 2024
Il riconoscimento / Bondeno

In pensione dopo un lungo servizio: riconoscimento al pompiere Marchetti

Il sindaco ha ricordato le qualità del vigile del fuoco: "Esempio di grande solidarietà"

Il sogno giovanile di fare il pompiere che trova concretezza nel 2003. La prima campana era suonata perché un’anziana signora era rimasta chiusa all’interno del cimitero del capoluogo, e da allora non si è più fermata, con una media di oltre 500 interventi l’anno e i ricordi degli straordinari servizi svolti durante il sisma del 2012 e durante la tromba d’aria del 2022.

Michele Marchetti, da vent’anni capo distaccamento dei vigili del fuoco volontari di Bondeno nonché fondatore del gruppo locale, a fine mese dovrà lasciare il comando per sopraggiunti limiti di età. Per questo il Consiglio comunale ha voluto conferirgli una targa in onore del lodevole servizio civico e sociale svolto nelle ultime due decadi.

“Vi ringrazio di cuore: alla fine di questa avventura devo dire grazie a tutti gli amministratori che si sono succeduti e tutti coloro che ci hanno aiutato – ha detto Marchetti –. Bondeno è stato e resterà il primo distaccamento volontario della provincia di Ferrara. Chiedo agli amministratori di tenersi ben stretti i vigili del fuoco volontari: io penso che l’aspetto più importante del distaccamento sia la quotidianità. I cittadini possono contare su di noi, sempre”.

Un lungo applauso ha accompagnato le parole di Marchetti, Cavaliere della Repubblica Italiana, e il Consiglio ha ringraziato l’uscente capo distaccamento con le parole del sindaco e della presidente del consiglio comunale.

“Siamo orgogliosi di avere sul territorio una realtà del genere – ha detto il primo cittadino, Simone Saletti –, dotata di un parco mezzi invidiabile. Conosco Michele anche al di fuori dell’aspetto lavorativo, e conosco bene la voglia e la passione che hanno accompagnato il suo percorso nella nascita e nel mantenimento del distaccamento. Con lui abbiamo condiviso momenti di grande solidarietà, penso ad esempio alla beneficenza per i bambini di Orsha, ma anche occasioni di divertimento e socialità”. Dal prossimo 1 gennaio il capo distaccamento di Bondeno sarà Claudio Baravelli.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In pensione dopo un lungo servizio: riconoscimento al pompiere Marchetti

FerraraToday è in caricamento