rotate-mobile
Martedì, 21 Maggio 2024
Sociale

'Il Mantello per l'autonomia delle famiglie', all'associazione un contributo di 15mila euro

La finalità del progetto del 2023 è di offrire supporto alimentare a 150 nuclei in difficoltà

Fornire supporto alimentare e di beni di prima necessità ad almeno 150 famiglie in difficoltà. L'obiettivo è relativo al progetto messo in campo per il 2023 dall'associazione Il Mantello, a cui il Comune di Ferrara ha destinato un contributo di 15mila euro, approvato martedì dalla Giunta municipale su proposta dell'assessora comunale alle Politiche sociali Cristina Coletti.

"Da tempo - ha spiegato l'assessora comunale Coletti - l'associazione Il Mantello opera, con il supporto del Comune, nell'ambito del sistema integrato di interventi e servizi sociali del territorio, mettendo in campo importanti attività di solidarietà sociale, mirate a rispondere alle esigenze primarie delle famiglie con difficoltà economiche, affinché non scivolino in condizioni di povertà più grave. Intento de Il Mantello non è però soltanto quello di far fronte ai bisogni alimentari delle persone assistite, ma anche quello di progettare con loro percorsi individualizzati mirati all'aggiornamento professionale, al reinserimento lavorativo, e in generale alla conquista dell'autonomia e alla difesa della dignità. Il progetto destinatario del contributo comunale ha in particolare come finalità quella di garantire alle famiglie beneficiarie, oltre ad alimenti e ad altri beni, anche un'analisi dei loro bisogni specifici, per realizzare percorsi efficaci per il raggiungimento di una vera autonomia".  

Il progetto, dal titolo 'Il Mantello per l'autonomia delle famiglie', si propone infatti di assicurare alle famiglie coinvolte supporto alimentare e di beni di prima necessità garantendo varietà e ricchezza sugli scaffali del market de Il Mantello'; mappare analiticamente i bisogni delle persone beneficiarie del progetto e delle risorse coinvolte per supportare al meglio il loro percorso di miglioramento; analizzare il contesto del territorio per definire possibilità già in essere o provvedere alla realizzazione di attività specifiche; creare un gruppo acquisti che programmi le modalità di approvvigionamento per garantire alle persone l'accesso a beni di prima necessità e qualità. Per le realizzazione delle attività l'associazione Il Mantello mette a disposizione una quarantina di propri volontari, che sono a loro volta destinatari di attività di formazione sulle tecniche di ascolto attivo e supporto nella relazione di aiuto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

'Il Mantello per l'autonomia delle famiglie', all'associazione un contributo di 15mila euro

FerraraToday è in caricamento