rotate-mobile
Lunedì, 15 Aprile 2024
Caso centro rimpatri / Giardino-Arianuova-Doro / Via Mario Poledrelli

'No Cpr', in centinaia al corteo regionale in città. Anselmo: "Come Guantanamo"

Manifestazione per chiedere che la struttura non venga costruita a Ferrara: le foto

No al Cpr’. Né a Ferrara, né nel resto d’Italia. E’ il grido lanciato da diverse centinaia di cittadini che, da tutta la regione, si sono dati appuntamento sabato pomeriggio in città. Un lungo corteo partito da piazzale Poledrelli ha attraversato viale Cavour fino a giungere nel cuore del centro storico, in piazza Castello.

Fabio Anselmo e Anna Zonari

In mezzo, cittadini, sindacati e anche esponenti politici. A cominciare dai candidati sindaci, Fabio Anselmo e Anna Zonari. Un lungo serpentone umano, colorato da striscioni e cartelloni per chiedere che il centro di permanenza per i rimpatri non trovi posto a Ferrara. E che, al contempo, tale struttura venga eliminata da qualsiasi altra parte dello Stivale.

Uno striscione No Cpr

Fabio Anselmo

“E’ una battaglia di estrema attualità – ha precisato l’avvocato Fabio Anselmo, candidato alla poltrona di primo cittadino -. E’ importante dire ‘no’ a quelli che sono veri e propri luoghi di tortura, già ritenuti incostituzionali. Io li definiscono una sorta di ‘Guantanamo’. E il problema è che il governo vuole ampliare questa idea su tutto il territorio nazionale. Sarebbero questi gli investimenti per il futuro?”.

Iscriviti al canale WhatsApp di FerraraToday

Anna Zonari

“L’importanza della manifestazione si commenta da sé – ha replicato l’altra candidata sindaca, Anna Zonari -. Il governo Meloni ha trasformato, in maniera peggiorativa, i Cpr, che sono non luoghi. Non sono carceri, perché non esistono presidi per tutelare i diritti umani, come testimoniano le indagini e le persone che hanno subito abusi. A Ferrara la società sta dicendo ‘no’: la Destra ora deve essere chiara nelle sue esternazioni. A livello locale sembra dire ‘no’, nonostante le scelte del governo, ma solo perché si è in campagna elettorale”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

'No Cpr', in centinaia al corteo regionale in città. Anselmo: "Come Guantanamo"

FerraraToday è in caricamento