rotate-mobile
Mercoledì, 7 Dicembre 2022
Maltempo / Comacchio

Il maltempo sferza la costa, mareggiate in tutti i sette lidi. Salvata una coppia di anziani - LE FOTO

Pioggia abbondante e vento forte: segnalazioni da tutte le località del litorale, con diversi allagamenti

Il tanto temuto maltempo è arrivato sull’intera provincia di Ferrara. Martedì mattina, sia la città sia soprattutto la costa comacchiese sono state investite da piogge abbondanti.

Porto Garibaldi (Foto di Michele Zavarin)

Ad essere maggiormente investiti dalla perturbazione sono stati i sette lidi del litorale, che hanno dovuto fare i conti con importanti mareggiate e con un vento forte che ha alimentato le onde del mare.

Gorino (Foto di Sorin Freguglia)

A Porto Garibaldi, a metà mattinata, il livello dell’acqua del canale ha superato gli argini, iniziando ad invadere le strade del paese. Stesso discorso per Goro e Gorino, come per il canale Logonovo (che separa Lido di Spina da Lido degli Estensi): anche in quest’ultimo caso, la marea ha superato i bordi di cemento ricoprendo i terreni limitrofi.

Gorino (Foto di Ilaria Cazzola)

Mare in burrasca che ha creato non pochi danni anche agli stabilimenti balneari. Da Lido di Volano a Lido degli Estensi, sono stati diversi i locali che hanno subito allagamenti, con l’acqua che si è letteralmente ‘mangiata’ centinaia di metri di spiaggia.

Gorino (Foto di Sorin Freguglia)-2

Difficile anche la situazione all'interno della struttura 'A Mici del Delta': qui, l'acqua ha invaso tutti i locali dell'associazione di volontariato, rischiando di mettere in pericolo i gatti presenti all'interno.

Un impianto di rifornimento allagato

Tra gli altri fatti, è balzato all'occhio un episodio accaduto intorno alle 10 di mattina: a causa dell'acqua alta, due anziani sono rimasti intrappolati all'interno di un bilancione, sulla riva del Po di Volano. Ad accorgersene, i carabinieri di Codigoro che, grazie all'aiuto dei Vigili del fuoco, sono riusciti a trarli in salvo. La coppia, poi, è stata accompagnata all'ospedale di Lagosanto per gli accertamenti.

Particolarmente in difficoltà, ovviamente, è il comparto ittico: sono andati sommersi ed allagati i posti barca, i capannoni di lavorazione, le attrezzature degli allevamenti di cozze e vongole. A denunciarlo è Coldiretti Impresa Pesca che chiede "maggiore attenzione a livello istituzionale per salvare l'entroterra, dato che questa mareggiata potrebbe rappresentare un'ulteriore mazzata per un settore già in sofferenza".

Preoccupazione per l'evento climatico estremo è stata posta anche da Ascom: "Ci siamo già attivati richiedendo alla nostra Confcommercio regionale di sensibilizzare la Regione Emilia Romagna affinchè vengano attivate con assoluta urgenza tutte le misure possibili ed adeguate alla portata del fenomeno".

NOTIZIA IN AGGIORNAMENTO

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il maltempo sferza la costa, mareggiate in tutti i sette lidi. Salvata una coppia di anziani - LE FOTO

FerraraToday è in caricamento