rotate-mobile
Arte / Centro Storico / Corso Ercole I d'Este, 21

'Looop', a Palazzo Diamanti il pubblico partecipa a un'installazione in 3D

Il progetto speciale è aperto a tutti e prevede l'uso di mattoncini Lego: i dettagli

Un'azione collettiva per la costruzione di una città impossibile, dove la gravità non esiste e l'apparenza diverge dalla realtà. In occasione della rassegna 'Escher', allestita sino al 21 luglio al palazzo dei Diamanti, e del progetto didattico 'Le stanze delle meraviglie' a essa dedicato, realizzato grazie al sostegno di Eni, nasce 'Looop'.

Iscriviti al canale WhatsApp di FerraraToday

Sabato 11, 18 e 25 maggio, nell'ambiente immersivo dell'aula didattica di palazzo dei Diamanti, il pubblico di adulti, ragazzi e bambini potrà partecipare gratuitamente alla realizzazione di una installazione in 3D attraverso l'uso dei mattoncini Lego. L'iniziativa, a cura di Silvia Meneghini di 'Senza titolo' e Roberto Meschini di Tryeco, si terrà dalle 16 alle 19.  Saranno sempre presenti le educatrici museali di 'Senza titolo'. 

Le educatrici accoglieranno i partecipanti, e forniranno le indicazioni prima per progettare e poi per costruire la propria architettura fantastica. Un modo per superare la realtà bidimensionale e rendere visibile una nuova tridimensionalità, in bianco e nero. L'attività si svolge a ciclo continuo e non è necessaria la prenotazione. Ciascun partecipante potrà rimanere nell'aula circa 45 minuti. Per i minori è richiesta la presenza di un adulto. Informazioni sono disponibili sul sito web di palazzo Diamanti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

'Looop', a Palazzo Diamanti il pubblico partecipa a un'installazione in 3D

FerraraToday è in caricamento