rotate-mobile
Domenica, 14 Aprile 2024
Lavoro

'Lavoro per te', un nuovo servizio online per l'impiego agricolo

Le domande presentate all'Inps ferrarese nello scorso anno sono state 8.541

Il portale dedicato ai servizi per l'impiego della Regione Emilia-Romagna 'Lavoro per te' si è arricchito di un nuovo servizio. La finalità di fare incontrare domanda e offerta di lavoro riguarda espressamente dedicato al mondo agricolo. Ad annunciarlo in Castello Estense è Andrea Panzavolta, dirigente dell'Agenzia regionale per il lavoro Emilia-Romagna per la zona di Ferrara e Ravenna.

Iscriviti al canale WhatsApp di FerraraToday

L'iniziativa parte dalle difficoltà registrate dalle aziende a reperire lavoratori stagionali, e il nuovo spazio aperto nella piattaforma dell'Agenzia per il lavoro regionale ha l'intento di costituire un canale pubblico di comunicazione e incontro tra domanda e offerta, trasparente, regolare e in sicurezza. Il nuovo servizio s'inserisce nell'ambito della Rete del lavoro agricolo di qualità, promosso insieme da Prefettura e Inps e "la scommessa – ha evidenziato Panzavolta – è che il lavoro agricolo di qualità può essere anche a Ferrara".

La proposta è stata in un primo tempo illustrata alle associazioni datoriali del mondo agricolo provinciale, "dalle quali è arrivata – ha sottolineato il dirigente regionale – una risposta positiva e corale". Sindaci e rappresentanze territoriali del settore primario, presenti nella sala consiliare in Castello Estense oppure collegati da remoto, hanno poi potuto assistere a una dimostrazione del funzionamento del portale condotta da Ilaria Guzzinati, dei Servizi per l'impiego di Ferrara, i quali presteranno assistenza anche per quanto riguarda tempi, modi e procedure per presentare le candidature rispetto alle offerte di lavoro raccolte.

Alla direttrice provinciale dell'Inps Annalisa D'Angelo, è toccato il compito di indicare il funzionamento della sezione dedicata all'indennità erogata in unica soluzione per lavoratori agricoli sul sito dell'Istituto nazionale di previdenza sociale: quando spetta, requisiti e tempi di lavorazione per il provvedimento. Sono state 8541 le domande presentate all'Inps ferrarese nel 2023, delle quali 7758 sono state liquidate entro 60 giorni. Numeri in miglioramento in termini di risposte rispetto alle 7426 liquidate entro lo stesso lasso di tempo su 9022 istanze presentate nel 2022, e alle 6845 rispetto alle 8917 domande del 2021.

"La nuova opportunità – ha concluso il presidente della Provincia Gianni Michele Padovani – costituisce uno strumento importante che si colloca a pieno titolo nell'ambito della strategia del Patto per il lavoro – Focus Ferrara, proprio in uno degli ambiti monitorati insieme alla logistica e cantieristica, oltre a rappresentare un canale di incrocio tra domanda e offerta di lavoro nel settore agricolo, nel rispetto delle regole e della tutela della sicurezza dei lavoratori".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

'Lavoro per te', un nuovo servizio online per l'impiego agricolo

FerraraToday è in caricamento