rotate-mobile
Lavori pubblici

Scuole e mense, via ai lavori per 21 milioni di euro: tutti i progetti

Sindaco: "Dimostriamo di essere all’altezza della sfida a cui siamo chiamati con il Pnrr"

Ferrara si conferma tra i Comuni virtuosi a livello nazionale e rispetta le tempistiche definite dal Pnrr. Da giovedì, infatti, via ai lavori per quattro mense, tre asili, il polo per l'infanzia di Coronella, il Centro per le Famiglie Pietro Lana e la ristrutturazione della scuola Dante Alighieri per un totale di oltre 21 milioni di euro. I cantieri sono, poi, in apertura subito dopo le festività.

“Stiamo dimostrando di essere all’altezza della sfida a cui siamo chiamati con il Pnrr – commenta il sindaco, Alan Fabbri -. Siamo orgogliosi di essere riusciti a mantenere fede agli impegni anche su un tema tanto importante come è quello della scuola. L’impegno di tutti i nostri uffici e dei professionisti che sanno lavorando per ottenere questi risultati è massimo”.

In particolare, nella giornata di giovedì, verranno avviati i lavori per il Nuovo centro polifunzionale nell'ex scuola di via Pietro Lana (3,3 milioni di euro), asilo nido G. Rossa (2,2 milioni), asilo nido Quartesana (2 milioni), asilo nido Girasoli (1,7 milioni), polo Infanzia via Coronella (3,5 milioni), istituto comprensivo Dante Alighieri (5,1 milioni) e le quattro mense della Scuola primaria San Martino (570mila euro), della Scuola primaria Don Milani (1.195.000 euro), della Scuola primaria Franceschini (1.080.000 euro) e la Nuova Mensa della Scuola primaria Fondoreno (620mila euro).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scuole e mense, via ai lavori per 21 milioni di euro: tutti i progetti

FerraraToday è in caricamento