rotate-mobile
Lavori pubblici / Centro Storico / Via Piero Gobetti

Portici di via Gobetti, ecco il gres porcellanato. E in Porta Reno un nuovo 'cotto'

Sta prendendo forma la pavimentazione nelle zone centrali della città: i dettagli

È ormai completato il primo (di tre) intervento di ripavimentazione dei portici di piazza Gobetti: la vecchia gomma nera fortemente degradata (e in alcune porzioni ormai mancante) sta lasciando progressivamente il posto a gres porcellanato antisdrucciolo, particolare tipologia di materiale ceramico compatto estremamente resistente all'abrasione, impermeabile, con alte prestazioni meccaniche. 

Martedì mattina l’assessore Andrea Maggi è tornato sul posto: “Siamo alla piena attuazione di un intervento fortemente atteso e richiesto, nel contesto di un piano di riqualificazione complessivo di quest’area, centralissima e che aspetta da parecchi anni iniziative concrete di rilancio e per l’accessibilità, la tutela della sicurezza e del decoro e il contrasto al degrado”.

Attualmente i piastrellisti stanno posando le nuove lastre, profilando i pozzetti, che saranno ricoperti dello stesso materiale. I lavori saranno sospesi durante il periodo natalizio per non interferire con le attività commerciali, quindi riprenderanno indicativamente dopo l’Epifania nei portici affacciati sul parallelo corso Porta Reno.

Qui, in particolare, nella porzione di pavimentazione attualmente rivestita di mattonelle ‘rosse’, fortemente degradate, la nuova copertura, sempre in gres porcellanato, sarà di una colorazione che richiama il cotto ferrarese, come concordato con la Soprintendenza. A seguire si tornerà ad operare in piazza Gobetti, nel tratto di portici rimanente.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Portici di via Gobetti, ecco il gres porcellanato. E in Porta Reno un nuovo 'cotto'

FerraraToday è in caricamento