rotate-mobile
Sabato, 24 Febbraio 2024
Mondo digitale

Arriva Isual, la piattaforma Fakenews-free per le realtà che vogliono ‘amplificare’ offerte e servizi

La fondatrice, Arianna Ruzza, spiega: “Pensato anche per migliorare i messaggi di urgenza”

Una piattaforma digitale registrata in tutta Europa pensata per realtà ‘aggregate’, quindi consorzi, associazioni di categoria, franchising - ma anche singole aziende - che vogliono amplificare la visibilità dei loro contenuti utilizzando anche i canali social della loro filiera, in primis Facebook, Instagram, Linkedin, GoogleMyBusiness, Telegram, Twitter, Wordpress.

Il tutto attraverso un’analisi preliminare e un’ipotesi di efficacia. E’ Isual, che fondendo i termini vsual e isual, concetti chiavi del mondo digitale, richiama la semplicità di utilizzo di uno strumento - la piattaforma appunto - che come spiega la founder, Arianna Ruzza, “distribuisce automaticamente i contenuti”.

Quindi offerte, lancio di prodotti, novità di mercato nel caso di imprese e brand. Incentivi, agevolazioni, nuovi servizi per i soci in caso di associazioni e consorzi. Basta un invio e il testo approda su tutta la filiera. “Un esempio - puntualizza -: un colosso alimentare decide, per sostenere un’emergenza, di scontare prodotti di prima necessità. Ecco che il messaggio passa simultaneamente dai suoi canali social a quelli di partner, commerciali, fornitori, punti vendita”.

Isual, dunque, soddisfa sia esigenze di pianificazione che di urgenza grazie all’integrazione dei piani editoriali. Per questo la parola chiave è ‘amplificazione’ di contenuti omogenei, riconoscibili e rigorosamente Fakenews-free lungo tutta la filiera “con consolidamento della reputazione garantito dalla condivisione di valori”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Arriva Isual, la piattaforma Fakenews-free per le realtà che vogliono ‘amplificare’ offerte e servizi

FerraraToday è in caricamento