rotate-mobile
Domenica, 14 Aprile 2024
Politica / Via Bologna-Foro Boario / Viale Krasnodar

Istituto comprensivo 'De Pisis', Nanni (Pd) chiede interventi al tetto della palestra

Il consigliere comunale Dem ha presentato un'interpellanza sulla chiusura per infiltrazioni

La palestra collegata all'Istituto comprensivo 'De Pisis' è al centro di un'interpellanza presentata dal consigliere comunale del Partito Democratico Davide Nanni. L'esponente del Pd ha premesso che "la palestra collegata all'Istituto comprensivo 'Filippo De Pisis' di Ferrara, in viale Krasnodar, è stata interdetta temporaneamente alle attività extrascolastiche delle società sportive perché dichiarata 'inagibile e pericolosa', dopo che sono state riscontrate infiltrazioni di acqua piovana dal tetto".

Iscriviti al canale WhatsApp di FerraraToday

Nanni ha aggiunto che "fino a venerdì scorso, la palestra dell'Istituto comprensivo 'Filippo De Pisis' veniva regolarmente utilizzata anche in orario extrascolastico da società sportive ferraresi come spazio per svolgere allenamento e gare agonistiche, svolgendo di fatto una importante funzione sociale e aggregativa per l'intero quartiere. Le situazioni di criticità e ammaloramento di molti plessi scolastici appartenenti al Comune di Ferrara sono note da tempo perché segnalate durante la seconda Commissione consiliare del 4 maggio 2023".

Il consigliere che siede fra i banchi di opposizione ha evidenziato che "la maggior parte dei fondi Pnrr intercettati e investiti dal Comune di Ferrara non pare sia stata destinata in via prioritaria a interventi diffusi di manutenzione e messa in sicurezza dei plessi scolastici del primo ciclo, palestre comprese, nonostante in molti casi abbiano oltre 40 anni di vita", aggiungendo che la considerazione che "l'Amministrazione abbia il dovere primario di tutelare la sicurezza delle bambine e dei bambini, dei ragazzi e delle ragazze, nonché di tutti coloro che frequentano gli spazi pubblici della nostra città, garantendo interventi tempestivi di manutenzione ordinaria e straordinaria in tutti gli edifici scolastici di proprietà comunale".

Da qui alla domanda rivolta al sindaco e all'assessore comunale competente "per sapere se sono a conoscenza del problema segnalato e in che tempi verrà ripristinata la piena agibilità della palestra scolastica dell'Istituto comprensvo 'Filippo De Pisis', a beneficio delle società sportive a cui è stato interdetto l'accesso pomeridiano", se "questa Amministrazione ha mai preso in considerazione la possibilità di effettuare interventi strutturali al tetto dell’edificio per migliorarne la sicurezza, anche sfruttando le risorse messe a disposizione dal Pnrr", e "per sapere in base a quale valutazione di rischio è stata interdetta la sola attività sportiva in orario extrascolastico e quali soluzioni saranno individuate per non penalizzare le società interessate".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Istituto comprensivo 'De Pisis', Nanni (Pd) chiede interventi al tetto della palestra

FerraraToday è in caricamento