rotate-mobile
Il riconoscimento

Bando Coopera, premiata 'Interno Verde': "Realizziamo tour virtuali dei giardini"

Per la realtà ferrarese 5mila euro: "Via al progetto di telecamere a 360 gradi e visori"

Interno Verde vince il bando Coopera 2023. La cooperativa no profit ferrarese, nata per organizzare il festival dedicato ai giardini segreti delle città italiane, è stata premiata mercoledì 22 a Bologna dal direttore di Emil Banca, Matteo Passini.

In tutto, hanno partecipato 140 associazioni e cooperative distribuite in tutto il territorio regionale, le premiate sono state 32. Tra queste figura appunto ‘Interno Verde’, che ha meritato un finanziamento di 5mila euro, da destinare all’implementazione della Giardinoteca.

“La Giardinoteca è la piattaforma online che raccoglie il frutto di otto anni di lavoro - spiega Licia Vignotto, responsabile della manifestazione -. Vi si possono trovare tutte le ricerche storiche condotte negli archivi pubblici e privati per documentare i giardini segreti e raccoglie complessivamente più di 300 schede, che comprendono informazioni storiche, architettoniche e botaniche, insieme a curiosità e aneddoti familiari”.

Riccardo Gemmo, presidente di Interno Verde, spiega come verrà destinato il premio: “Questo database diventerà ancora più ricco, accessibile e accattivante. Investiremo in tecnologie innovative per realizzare dei tour virtuali dei giardini, sfruttando la realtà aumentata, videocamera 360 gradi e visori”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bando Coopera, premiata 'Interno Verde': "Realizziamo tour virtuali dei giardini"

FerraraToday è in caricamento