rotate-mobile
Lunedì, 17 Giugno 2024
L'indagine

Inflazione, Ferrara non sorride: oltre 1.200 euro in più a famiglia all’anno

Nella classifica nazionale siamo 38esimi (il primo è il peggiore): quarti in regione

Inflazione, quanto ci costi? Il tasso registrato a Ferrara dall’Unione dei consumatori, che ha elaborato i dati Istat, non lascia spazio a molte interpretazioni. Siamo 38esimi in Italia (dove il primo, in questo caso Grosseto, è quello con l’esborso più alto per famiglia) e quarti in regione.

Ferrara

Partiamo dal dato crudo. Per la nostra provincia, il tasso di inflazione (misurato ad agosto) è pari al 5,1%, contro il 5,4% della media nazionale. Ciò, concretamente, si traduce in una spesa media aggiuntiva, per nucleo, di 1.232 euro all’anno.

In regione

A livello regionale siamo quarti. E ciò non è un dato di cui andare fieri. Davanti a noi, infatti, ci sono solo Ravenna (decima, con 1.377 euro), Bologna (23esima) e Modena (30esima). Dall’altro lato troviamo, invece, Reggio Emilia, 67esima, in cui le famiglie scuciono meno di 1.000 euro in più all’anno.

In Italia

La città con il tasso di inflazione più alto, come detto, è Grosseto: 7,2%. Poi c’è Milano e diverse altre realtà del distretto nord-ovest d’Italia. Non per niente, guardando meramente alle regioni, la Liguria è la porzione di Stivale con l’inflazione maggiore, mentre la Basilicata è ultima (per sua fortuna) con 678 euro di spesa aggiuntiva. E l’Emilia Romagna? E’ settima, con un tasso del 5%, pari a 1.189 euro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Inflazione, Ferrara non sorride: oltre 1.200 euro in più a famiglia all’anno

FerraraToday è in caricamento