rotate-mobile
Sabato, 24 Febbraio 2024
Ambiente / Centro Storico / Piazza del Municipio

Rifiuti, incontro tra sindacati e Comune per il futuro del servizio

Al centro della discussione uno studio di fattibilità sul metodo 'in house'

Uno studio di fattibilità sulla gestione dei rifiuti. Giovedì, all’interno della Residenza municipale, Cgil, Cisl e Uil – unitamente alle proprie categorie del settore di igiene ambientale – hanno incontrato l’assessore all’Ambiente, Alessandro Balboni, e il dirigente del Servizio, per discutere del tema.

Il faccia a faccia era stato, appunto, richiesto dalle stesse organizzazioni sindacali per approfondire lo studio di fattibilità, commissionato da Comune e Unife, relativo ad una possibile gestione ‘in house’ del servizio rifiuti.

“L’amministrazione – si legge nella nota - ha precisato che lo studio costituisce una base analitica-scientifica, utile a mettere nelle condizioni ottimali i decisori politici e tutti i soggetti interessati, sindacati compresi, a compiere una scelta consapevole”.

Il sindacato, dal canto suo, ha dichiarato di aver apprezzato il metodo utilizzato. Poi ha posto alcuni quesiti e valutazioni di merito relativi allo studio, nelle varie forme di gestione. La riunione si è conclusa condividendo un percorso che vedrà Comune e sigle impegnati in un confronto costruttivo anche al fine di sviluppare contributi e riflessioni utili ad approfondire la complessa materia che regola gestione del ciclo dei rifiuti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rifiuti, incontro tra sindacati e Comune per il futuro del servizio

FerraraToday è in caricamento