rotate-mobile
Sindacati

Incidenti, allarme del sindacato di polizia: "Strage senza fine, servono rinforzi alla stradale"

Fabio Zaccarini interviene su un tema che negli ultimi giorni ha visto diversi episodi fatali

Troppi morti sulle strade. E la situazione non cambia. Anzi, peggiora. E’ questo, in sintesi, il pensiero di Fabio Zaccarini, segretario provinciale Fsp (Polizia di Stato), all’indomani dell’ultima vittima dell’asfalto. Solamente tra settembre e ottobre, infatti, nel territorio ferrarese si sono verificati diversi sinistri fatali.

Da quello di Angelo Alderani del 22 settembre all’investimento di Filomena Cassano a Porto Garibaldi, passando per il tragico schianto in A13 del 27 settembre (morte madre e figlia), per quello sulla Romea di due sere più tardi, fino ad arrivare alle morti di Davide Alfano (7 ottobre) e Stefano Bentivogli (finito con l’auto giù dal cavalcavia la notte successiva), la lista è lunga. E i feriti non si contano.

“Per un poliziotto che da 30 anni pattuglia le nostre strade, queste notizie ed in generale queste vittime, sono inaccettabili – chiarisce Zaccarini -. Ma la cosa peggiore è che ormai queste notizie scivolano fra le pieghe dei giornali locali senza che nessuno, politica in primis, faccia qualcosa per cercare di evitare queste stragi quotidiane”.

“Le varie riforme al codice della strada intervenute negli anni, dall'introduzione della patente a punti a quella del reato di omicidio stradale, non hanno sortito alcun effetto, se non gli anni subito susseguenti all'introduzione – incalza ancora il segretario Fsp -. Modifiche che nulla servono se non vengono affiancate ad un massiccio intervento di ristrutturazione della polizia di Stato ed in particolare della polizia stradale”.

Una ‘branca’ che, sempre secondo il sindacalista, non è adeguatamente considerata. Zaccarini parla infatti di “azzeramento quasi totale delle pattuglie sulle strade. Come Fsp chiederemo a gran voce i rinforzi che ormai da anni non arrivano. Rinforzi strutturali si intende: l’appeal della polizia stradale è ai minimi storici, e tutto questo incide senza ombra di dubbio sulla qualità del servizio reso dai colleghi”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incidenti, allarme del sindacato di polizia: "Strage senza fine, servono rinforzi alla stradale"

FerraraToday è in caricamento