rotate-mobile
Sabato, 24 Febbraio 2024
Incidente / Bondeno

Secondo incidente in poche ore nel Ferrarese, muore un altro motociclista

A perdere la vita un 46enne: colto da malore un testimone della tragedia

Secondo incidente in poche ore, seconda vittima della strada. Dopo Alessio Maini – deceduto a seguito dell’impatto della sua moto contro un’auto parcheggiata in via Pareschi, giovedì intorno alla mezzanotte -, venerdì mattina, intorno alle 10, un altro centauro ha perso la vita.

Emanuele Faraguti

In questo secondo incidente, è rimasto ucciso un uomo di 46 anni (Emanuele Faraguti) mentre percorreva via per Pilastri, nel territorio di Bondeno. Secondo una prima ricostruzione, anche in questo caso sembra si sia trattato di un’uscita di strada autonoma.

Da quanto si apprende, l’uomo sarebbe stato sbalzato dal proprio mezzo e, con tutta probabilità, questo gli sarebbe poi rovinato addosso, ferendolo mortalmente. Sul posto sono, infatti, giunti i sanitari a bordo di un’ambulanza, che hanno comunque soccorso un automobilista di 62 anni, colto da malore nel vedere quanto accaduto al centauro. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Secondo incidente in poche ore nel Ferrarese, muore un altro motociclista

FerraraToday è in caricamento