rotate-mobile
Sabato, 24 Febbraio 2024
Incidente / Argenta

Ancora sangue sulle strade, centauro sbanda con la moto e perde la vita

L'incidente, alle porte di Argenta, ha coinvolto un uomo: inutili i soccorsi

Ancora sangue sulle strade. Non accenna a placarsi la scia di vittime sul territorio. Poche ore prima dell’incidente mortale di Poggio Renatico, infatti, un altro uomo (Davide Alfano, 53 anni, residente ad Argenta ma originario di Salerno) ha perso la vita sulla Statale 16 Adriatica.

Secondo una prima ricostruzione, il centauro intorno alle 20 di venerdì stava guidando la sua Harley-Davidson quando ha perso il controllo del mezzo ed è uscito di strada nei dintorni di una rotatoria, poco prima di arrivare appunto ad Argenta.

Alcuni passanti hanno immediatamente chiamato i soccorsi, ma per il 53enne non c’è stato nulla da fare. Per indagare meglio il motivo del sinistro, è stato disposto il sequestro della moto e il trasferimento della salma all’istituto di medicina legale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ancora sangue sulle strade, centauro sbanda con la moto e perde la vita

FerraraToday è in caricamento