rotate-mobile
Incidente / Comacchio / Via Raimondo Felletti

Camion dei rifiuti fuori strada, conducente incastrato: è grave in ospedale

Lunghe le operazioni di soccorso da parte dei vigili del fuoco e dei sanitari

Un’uscita di strada in autonomia. E’ quanto è stato ricostruito circa l’incidente che giovedì pomeriggio, intorno alle 16.30, ha coinvolto un autocompattatore di Clara per la raccolta dei rifiuti. Il mezzo stava percorrendo via Raimondo Felletti (nei pressi di Comacchio) quando, per cause ancora in fase di accertamento, è uscito dalla lingua d’asfalto.

Il camion è, quindi, scivolato in una piccola scarpata e si è adagiato sul fianco destro, in mezzo alla vegetazione. Sul posto sono immediatamente giunti i sanitari del 118, i vigili del fuoco e i carabinieri della zona. Ma i soccorsi al conducente non sono stati semplici.

L’uomo alla guida dell’autocompattatore – un 50enne di origini albanesi – è, infatti, rimasto incastrato all’interno dell’abitacolo. I pompieri hanno così dovuto operare per diversi minuti per riuscire a ricavarsi un varco ed estrarre il ferito. Il conducente, con diversi traumi, è stato quindi trasportato in ospedale: le condizioni, secondo quanto si apprende, sarebbero gravi (ma il 50enne non sarebbe in pericolo di vita). Per consentire le operazioni, il traffico nella zona ha subito pesanti rallentamenti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Camion dei rifiuti fuori strada, conducente incastrato: è grave in ospedale

FerraraToday è in caricamento