rotate-mobile
Incidente / Bondeno / Via XX Settembre

Drammatico incidente all'incrocio, giovane investito in bici: è in fin di vita

Il ragazzo è stato trasportato in ospedale con l'elisoccorso: indagini sulla dinamica

L’auto contro la bici, il volo sull’asfalto e le condizioni disperate. Lotta tra la vita e la morte un ragazzo di 18 anni che lunedì sera intorno alle 23.30 si trovava in sella alla propria due ruote a pedali quando, all’incrocio tra via Virgiliana e via XX Settembre (all’altezza del Ponte Rana di Bondeno), ha impattato contro una vettura.

Iscriviti al canale WhatsApp di FerraraToday

Il giovane, di origini nordafricane, sembra che stesse attraversando la strada in direzione della pista ciclabile che passa sopra al canale quando è avvenuto l’incidente: la macchina, invece, stava procedendo in direzione Ferrara. A dare l’allarme è stato uno dei presenti del bar accanto. Sul posto sono immediatamente giunti i sanitari del 118 e l’elisoccorso, oltre ai carabinieri (che hanno eseguito i rilievi per comprendere l’esatta dinamica ed eventuali responsabilità).

Il 18enne è stato medicato sul posto ma, data la criticità della situazione, si è poi optato per trasferirlo d’urgenza all’ospedale Maggiore di Bologna. Per farlo, come detto, si è reso necessario l’arrivo dell’eliambulanza, atterrata nel campo sportivo dello stadio ‘Pollastri’. Secondo quanto si apprende le condizioni del ragazzo sarebbero estremamente gravi (ora ricoverato in Rianimazione).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Drammatico incidente all'incrocio, giovane investito in bici: è in fin di vita

FerraraToday è in caricamento