rotate-mobile
Incidente

Incidente in A13, chiuso e riaperto un tratto autostradale: mattinata di caos

Coinvolti un furgone e due auto: sul posto i mezzi di soccorso e la polizia stradale

Giornata complicata per la viabilità. Mercoledì, nella prima mattina, si è verificato un sinistro al km33 dell’A13 Bologna-Padova. Tra Ferrara Sud e Altedo (in direzione del capoluogo felsineo). Subito, la coda causata dal fatto era di circa 6 chilometri, poi intorno alle 9.30 il traffico è iniziato a tornare pian piano alla normalità.

Iscriviti al canale WhatsApp di FerraraToday

Poco prima delle 11, un altro incidente ha costretto autostrade per l'Italia a chiudere il tratto tra Altedo e Ferrara Sud. L'impatto si è verificato, questa volta, al chilometro 24, in direzione Padova. Sul posto si sono recati i mezzi di soccorso stradale e sanitario, in quanto sono rimasti coinvolti un furgone e due auto, oltre alla polizia stradale e personale di Autostrade. Alle 13, è stato riaperto il tratto ma rimangono 6 chilometri di coda verso Padova e 7 chilometri di coda verso Bologna. Poi, nel giro di un'ora, il traffico è tornato regolare.

Secondo quanto ricostruito, il primo impatto sarebbe avvenuto tra una vettura e un furgone, in un tratto di lavori in cui si procede su un'unica carreggiata. Il secondo mezzo, nonostante le corsie fossero a quel punto singole, avrebbe iniziato una serie di sorpassi: in quel momento, però, in direzione opposta è sopraggiunta un'auto e l'impatto (anche se non completamente frontale) è stato inevitabile. Poi, altre macchine che stavano transitando hanno urtato i veicoli già incidentati. I conducenti del furgone e della prima vettura sono stati trasferiti in ospedale, in condizioni mediamente gravi.

La coda in autostrada (Sito Autostrade)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incidente in A13, chiuso e riaperto un tratto autostradale: mattinata di caos

FerraraToday è in caricamento