rotate-mobile
Incendio / Tresignana

Fiamme nella notte, brucia la palestra della scuola: pompieri al lavoro per ore

L'allarme lanciato da alcuni testimoni dopo la veglia pasquale: alla base forse un cortocircuito

Notte di fuoco a Tresigallo. Intorno alle 23.30 di sabato sera, infatti, dalla palestra della scuola ‘Don Chendi’ si sono sprigionate fiamme e fumo: ad accorgersene, intorno a mezzanotte, sono stati alcuni cittadini, usciti poco dalla chiesa di Sant’Apollinare dove avevano assistito alla tradizionale veglia pasquale. Così è immediatamente scattato l’allarme.

Iscriviti al canale WhatsApp di FerraraToday

Sul posto sono prontamente arrivate le squadre dei vigili del fuoco di Ferrara, Copparo e Codigoro che hanno lavorato a lungo, fin verso le 4 di mattina, per domare l’incendio. Inizialmente le fiamme e il fumo nero – che hanno attivato gli allarmi - hanno fatto pensare al peggio: secondo una prima stima, l’entità dei danni è risultata più contenuta di quanto temuto, ma comunque ingente.

Le fiamme che escono dalla finestra della palestra

Alla base del rogo, infatti, pare esserci stato un cortocircuito elettrico, forse in relazione all’impianto fotovoltaico presente sul tetto della stessa struttura. Un incidente che avrebbe coinvolto una cassetta elettrica presente sul muro di una delle pareti: e sarebbe questa l’unica parte dell’intera palestra ad aver subito danni, oltre ad alcune finestre (esplose per il calore). Per il resto – dal pavimento alle attrezzature, passando per le porte, le altre pareti e lo stesso impianto fotovoltaico – nulla sarebbe rimasto danneggiato.

I vigili del fuoco sul luogo dell'incendio

Data l’ora tardi di una serata prefestiva, nessuna persona era presente all’interno dell’edificio e, dunque, non si contano feriti. Dopo la notte di lavoro dei vigili del fuoco, ci sarà ora da comprendere l’esatta situazione all’interno della struttura: da qui, poi, si valuterà se poterla utilizzare alla ripresa delle lezioni dopo le vacanze pasquali per le attività degli studenti o se invece gli stessi saranno costretti a spostarsi nell’edificio accanto. Un primo sopralluogo, avvenuto nella mattinata di domenica alla presenza anche dell'amministrazione e dei tecnici, ha stabilito l'inagibilità della struttura.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fiamme nella notte, brucia la palestra della scuola: pompieri al lavoro per ore

FerraraToday è in caricamento