rotate-mobile
Incendio / Cento / via Per Correggio

Incendio in un appartamento, pompieri salvano il proprietario e il suo cagnolino

L'uomo trovato in stato di semi incoscienza a causa del fumo: dubbi sulle cause

Un incendio improvviso all’interno di un’abitazione, le fiamme alte e un doppio salvataggio. Sono stati attimi di paura quelli passati dalla comunità di Casumaro, sabato intorno alle 13.30, quando al piano terra di un appartamento di via Per Correggio si è scatenato un violento rogo.

Iscriviti al canale WhatsApp di FerraraToday

A dare l’allarme è stato lo stesso inquilino, un medico in pensione di 75 anni: sul posto sono così giunte le squadre di vigili del fuoco di Cento e del distaccamento volontario di Bondeno. I pompieri sono, quindi, entrati direttamente al piano superiore attraverso una finestra (e con l’aiuto di una scala), trovando i locali completamente invasi dal fumo e il proprietario di casa riverso a terra, in stato di semi incoscienza.

I vigili del fuoco entrano nell'appartamento

Accanto a lui, anche il piccolo cagnolino. I vigili del fuoco hanno, quindi, soccorso sia il 75enne sia l’animale, facendoli uscire dall’appartamento e aiutandoli a respirare. Poi, sul posto sono anche giunti i sanitari del 118 (per l’uomo è stato necessario il trasporto in ospedale, ma non sarebbe in pericolo di vita) e i carabinieri del luogo. Nel frattempo, i pompieri hanno lavorato per spegnere le fiamme, divampate al piano terra. Secondo una prima ricostruzione, l’incendio sarebbe scaturito da una stufetta e si sarebbe poi propagato al resto dell’immobile.

I pompieri intervenuti sul posto

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incendio in un appartamento, pompieri salvano il proprietario e il suo cagnolino

FerraraToday è in caricamento