rotate-mobile
Martedì, 23 Aprile 2024
Guardia di Finanza / Centro Storico / Via Palestro

Guardia di Finanza, il comandante regionale Ivano Maccani in visita nella sede ferrarese

L'alto ufficiale ha incontrato i rappresentanti locali dell'Associazione nazionale finanzieri d'Italia

Dall'analisi dell'attività svolta dai Gruppi di lavoro nel contrasto dell'illegalità alla consegna dei brevetti ai militari che, nel corso dell'anno, si sono distinti in servizio. Nella mattinata di lunedì 11 dicembre, il comandante regionale dell'Emilia-Romagna Ivano Maccani ha fatto visita alla caserma 'Finanziere Bruno Bolognesi' di via Palestro, sede del Comando provinciale del Nucleo di polizia economico–finanziaria e del Gruppo di Ferrara. L'alto ufficiale è stato accolto dal comandante provinciale Gabriele Sebaste e, successivamente, ha incontrato i rappresentanti locali dell'Associazione nazionale finanzieri d'Italia, elogiandone la meritoria attività sociale svolta a sostegno della collettività nonché il legame imprescindibile tra le generazioni dei finanzieri, in servizio e in congedo.

Un momento della visita-3

In tale contesto, il generale Maccani ha anche incontrato una rappresentanza dei militari in servizio nella provincia estense ai quali ha illustrato nel dettaglio le iniziative intraprese per assicurare il benessere del personale e per migliorare l'efficacia del dispositivo operativo in ambito regionale. In particolare, è stata analizzata l'attività fino a ora svolta dai Gruppi di lavoro istituiti a livello regionale, con il compito di individuare e contrastare tutte le forme gravi d'illegalità presenti nel territorio, con particolare riguardo a quelle che interessano i distretti economici presenti nel Ferrarese, esprimendo il proprio apprezzamento per la dedizione e l'impegno quotidianamente profusi a tutela della sicurezza economico–finanziaria della collettività.

Nell'occasione, il comandante regionale ha anche consegnato ai militari che si sono particolarmente distinti in servizio i brevetti relativi alle ricompense di ordine morale concesse nell'anno in corso. Nel prosieguo della visita, il generale Maccani si è intrattenuto con tutti gli ufficiali e i comandanti dei Reparti con i quali, nell'ambito di un briefing operativo, sono stati approfonditi gli aspetti salienti della realtà socio–economica della provincia, gli esiti dei servizi conclusi con un focus sulle attività avviate nei vari settori d'interesse istituzionale, nonché tematiche afferenti al personale e alle infrastrutture.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Guardia di Finanza, il comandante regionale Ivano Maccani in visita nella sede ferrarese

FerraraToday è in caricamento