rotate-mobile
Martedì, 20 Febbraio 2024
Giorno del Ricordo

Giorno del Ricordo, Ravasio (Azione Studentesca): "E' nostro dovere non dimenticare"

L'associazione ha organizzato un volantinaggio nelle scuole per sensibilizzare sul tema

"Oggi Azione Studentesca ha organizzato un volantinaggio informativo nelle scuole per sensibilizzare sul delicato tema dei Martiri delle Foibe, un argomento che spesso a scuola viene ignorato o spiegato in modo superficiale senza quindi dare la giusta rilevanza a un dramma che ha riguardato decine di migliaia di italiani. Per troppo tempo questa pagina di storia è stata strappata, sminuita, negata". A parlare è Martino Ravasio, referente di Ferrara di Azione Studentesca. 

Il rappresentante ha aggiunto che "è nostro dovere ricordare, soprattutto tra i giovani, che non sanno che a guerra finita centinaia di migliaia di italiani hanno dovuto lasciare la loro terra, in Istria, a Fiume, in Dalmazia terrorizzati dagli infoibamenti, terrorizzati di essere scaraventati in cavità carsiche e di restare per sempre in tombe sconosciute e senza nome. Solo da vent'anni c'è una Giornata istituzionale e pubblica del Ricordo perché per mezzo secolo questa pagina di storia è stata volutamente strappata". 

Ravasio ha concluso che "abbiamo dimenticato, ci siamo disinteressati. E' stato il dramma di un popolo, il dramma degli italiani che, profughi, sono scappati verso la madre patria e spesso non li abbiamo accolti a braccia aperte. Il dramma delle Foibe e la tragedia dell'esodo sono una delle pagine più buie della storia italiana ed è importante non dimenticare e formare le nuove generazioni sull'orrore che hanno subito i nostri connazionali".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giorno del Ricordo, Ravasio (Azione Studentesca): "E' nostro dovere non dimenticare"

FerraraToday è in caricamento