rotate-mobile
Venerdì, 19 Aprile 2024
Salute / Centro Storico / Via Boccaleone, 19

Autismo, sono 482 i casi nel Ferrarese: c'è l'incontro con gli studenti

L'iniziativa di informazione è rivolta anche ai docenti degli stessi alunni: i dettagli

Il 2 aprile di ogni anno si celebra la ‘Giornata mondiale della consapevolezza dell’Autismo’, istituita dall’Onu nel 2007 affinché gli stati membri richiamino l’attenzione di tutti sui diritti delle persone che vivono nello spettro autistico. Il disturbo dello spettro autistico è una sindrome comportamentale, associata a un disturbo dello sviluppo della struttura cerebrale e delle funzioni nervose, con alterazioni dello sviluppo psico-cognitivo, relazionale e comunicativo.

Iscriviti al canale WhatsApp di FerraraToday

I numeri a Ferrara 

Nel Ferrarese sono 482 i casi di disturbo dello spettro autistico, dato che comprende sia l’età evolutiva che l’età adulta. In Italia l’1°% della popolazione ha questo funzionamento, 3,5 milioni negli Usa e 60 milioni nel mondo. Il programma regionale integrato in materia di autostimo ‘Asd (Pria)’ ha varato i nuovi obiettivi per il prossimo triennio, con focus incentrato sulla diagnosi precoce nella fascia 0-6 e sull’età adulta.

Il convegno

Quest’anno, per celebrare la Giornata, si terrà, mercoledì 3 aprile, un evento dal titolo ‘Autismo: parliamo insieme. Giornata della consapevolezza’, organizzato in collaborazione con il Comune e il Cts sportello Autismo (alla sala ‘Ex Refettorio San Paolo’, in Via Boccaleone).

Si tratta di un’iniziativa di divulgazione e informazione rivolta alle scuole superiori e ai docenti, con particolare rilevanza al tema delle testimonianze degli stessi ragazzi autistici, dei genitori e delle associazioni. Tale evento vuole dare luce e importanza ai ragazzi e alle loro storie, all’interno di percorsi scolastici ma non solo, perché imparare a conoscere queste persone significa poter accoglierle e non avere timore della diversità.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Autismo, sono 482 i casi nel Ferrarese: c'è l'incontro con gli studenti

FerraraToday è in caricamento