rotate-mobile
Furto / Mesola

Tentano di forzare il bancomat della banca in piena notte ma falliscono, banditi in fuga a mani vuote

Sul posto sono arrivati i carabinieri che hanno iniziato le indagini del caso per riuscire a rintracciare i malviventi

Hanno tentato di forzare uno sportello del bancomat. Ma senza riuscirci. Nella notte tra martedì e mercoledì, alcuni soggetti – al momento ancora ignoti – hanno preso di mira lo sportello del bancomat della filiale Bper di Bosco Mesola.

I malviventi, nello specifico, hanno tentato di forzare la bocchetta di erogazione del denaro. Una mossa che, come detto, non è andata a buon fine. Per questo, sono dovuti scappare a mani vuote. Sul posto sono, così, giunti i carabinieri che, in queste ore, stanno cercando di ricostruire l’accaduto. Un aiuto prezioso all’identificazione dei soggetti potrebbe, in tal senso, arrivare dalle telecamere di sorveglianza.

Si tratta dell’ennesima azione portata avanti nei confronti degli sportelli bancari della provincia. Ad aprile, nel giro di due giorni, si registrarono altrettanti colpi, prima a Marrara e poi a Bondeno. In quei casi, i furti andarono a segno e i banditi riuscirono a intascarsi tra i 40mila e i 50mila euro per ognuna delle due ‘operazioni’.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tentano di forzare il bancomat della banca in piena notte ma falliscono, banditi in fuga a mani vuote

FerraraToday è in caricamento