rotate-mobile
Carabinieri / Comacchio

Furto in un negozio di giardinaggio: fermato un furgone con il materiale rubato

Il mezzo è stato fermato dai carabinieri per un controllo: proseguono le indagini sul colpo

Giallo su un furto. E nel frattempo scatta la denuncia per ricettazione. Nella notte di domenica 21, infatti, una pattuglia di carabinieri di Porto Garibaldi ha fermato lungo la Romea un furgone (con targa rumena e con a bordo cinque persone dirette in quel Paese) che trainava con un carrello una vettura destinata all’esportazione.

Iscriviti al canale WhatsApp di FerraraToday

I militari dell’Arma hanno proceduto alla perquisizione del mezzo, stipato di borse e scatoloni. Sotto i bagagli sono stati, così, ritrovati alcuni involucri in cellophane contenenti dischi per flessibili, fascette in plastica, guanti da lavoro ed altri utensili. Alcuni giorni prima, le forze dell’ordine erano intervenute in una grossa rivendita di materiali per il giardinaggio nella zona artigianale di San Giuseppe dopo che questa era stata presa di mira nella notte dai ladri.

In quell’occasione, i malviventi (ancora ignoti) avevano forzato la serratura di una inferriata ed erano entrati, mettendo fuorigioco l’allarme. Per l’autista del furgone, quindi, è scattata la denuncia per il reato di ricettazione. Parallelamente, l’Arma fa sapere che le indagini per risalire all’identità degli autori del furto nel negozio di giardinaggio proseguono.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furto in un negozio di giardinaggio: fermato un furgone con il materiale rubato

FerraraToday è in caricamento