rotate-mobile
Giovedì, 22 Febbraio 2024
Carabinieri

Rivende online gli abiti rubati nel garage di un carabiniere: scatta la trappola

Il militare aveva trovato la rimessa a soqquadro: denunciata una donna

Ha subito una razzia nel garage, ma nei giorni successivi ha ritrovato la propria merce online. E’ quanto accaduto ad un carabiniere del Nucleo Forestali di Ferrara che, il giorno di Santo Stefano, dopo esser rientrato a casa da un’assenza di alcune ore, ha trovato il proprio garage a soqquadro.

Ignoti, approfittando delle festività, erano entrati all’interno della rimessa e avevano rubato alcuni generi alimentari e capi di vestiario. Il militare non ha, così, perso tempo e ha sporto denuncia ai colleghi della Stazione di Ferrara. Lo stesso carabiniere ha poi monitorato le piattaforme online di vendita di abiti di seconda mano e ha riconosciuto un suo vestito.

Così ha contattato la venditrice e, per il pomeriggio del 31 dicembre, ha organizzato un incontro per l’acquisto: all’appuntamento, il Forestale si è presentato insieme ai colleghi della Stazione di corso Giovecca, recuperando gli abiti e denunciando la donna – 40enne residente a Ferrara – per ricettazione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rivende online gli abiti rubati nel garage di un carabiniere: scatta la trappola

FerraraToday è in caricamento