rotate-mobile
Giovedì, 22 Febbraio 2024
Arte / Centro Storico / Corso Ercole I d'Este, 21

Funi, le opere arrivano a Diamanti: le foto dell'allestimento e del dietro le quinte

La mostra raccoglie 130 capolavori dell'artista e sarà fruibile al pubblico dal 28 ottobre

Sono iniziati i lavori di allestimento di ‘Achille Funi. Un maestro del Novecento tra storia e mito’, la nuova mostra che a partire da sabato 28 ottobre animerà le sale espositive di Palazzo dei Diamanti.

Allestimento mostra Funi

La rassegna riunirà a Ferrara oltre 130 opere, tra cui i suoi massimi capolavori. Racconterà l’intera parabola artistica di questo grande maestro ferrarese, che ha attraversato da protagonista i principali movimenti artistici della prima metà del XX secolo. Funi fu interprete con originalità tanto dei linguaggi della modernità, da Cézanne a Picasso, quanto dell’eredità della tradizione italiana del Rinascimento

Nata da un’idea di Vittorio Sgarbi, a cura di Nicoletta Colombo, Serena Redaelli e Chiara Vorrasi, la rassegna indaga il percorso di un artista moderno votato alla classicità che, attraverso un’appassionata ricerca sulle tecniche e sulle forme pittoriche, seppe conquistare un posto di primo piano nel panorama dell’arte italiana del XX secolo.

Palazzo dei Diamanti gli rende omaggio con la più vasta rassegna a lui mai dedicata: un’occasione unica per rileggere l’intera parabola creativa del pittore attraverso più di centotrenta opere provenienti da importanti collezioni pubbliche e private, italiane e straniere, tra cui spiccano i suoi massimi capolavori.

La mostra, organizzata da Fondazione Ferrara Arte e Servizio Musei d’Arte del Comune di Ferrara, sarà anche l’occasione per riscoprire, attraverso gli occhi del pittore, il patrimonio artistico e culturale di Ferrara: dal suo rapporto privilegiato con l’Officina ferrarese e con le superbe testimonianze dei fasti estensi, ricorrenti nelle sue opere, al profondo interesse per testimonianze letterarie del passato, dai classici ai poemi di Ariosto e Tasso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Funi, le opere arrivano a Diamanti: le foto dell'allestimento e del dietro le quinte

FerraraToday è in caricamento