rotate-mobile
Lunedì, 15 Aprile 2024
Carabinieri / Comacchio

Forza una finestra ed entra nella scuola: catturato dopo la fuga

Protagonista un giovane che si era nascosto nel giardino di un'abitazione

L’allarme della scuola che suona e un ladro in fuga (poi rintracciato). E’ quanto accaduto domenica pomeriggio, quando il sistema antintrusione dell’istituto Remo Brindisi di Lido degli Estensi ha segnalato una presenza all’interno delle aule.

Iscriviti al canale WhatsApp di FerraraToday

Sul posto sono immediatamente giunti i carabinieri che, anche grazie all'aiuto dei collaboratori scolastici e di alcuni testimoni, hanno accertato che un soggetto poco prima aveva forzato la finestra di una delle classi ed era entrato. Quindi, allo scattare della sirena d’allarme, era scappato.

I militari si sono subito messi alla ricerca del responsabile, rintracciato poco dopo nel giardino di un’abitazione estiva, a poca distanza dallo stesso polo scolastico. Si tratta di un cittadino di 20 anni, straniero ma residente da anni in Italia, già noto alle forze dell’ordine per furto e attualmente sottoposto all’obbligo di firma quotidiano per maltrattamenti in famiglia. Lo stesso è stato arrestato e rimesso in libertà.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Forza una finestra ed entra nella scuola: catturato dopo la fuga

FerraraToday è in caricamento