rotate-mobile
Arte / Centro Storico / Via Carlo Mayr, 69

'Fiori in metallo', Spazio Aperto propone un laboratorio di scultura creativa

L'iniziativa, destinata ad articolarsi in tre fasi, è a cura dello scultore Giovanni Scafuro

L'associazione Spazio Aperto Ferrara organizza nei propri spazi di via Carlo Mayr 69, domenica 3 dicembre dalle 9.30 alle 12.30, un laboratorio di scultura creativa da appoggio. L'iniziativa, dal titolo 'Fiori in metallo', nel corso della quale verrà impiegata la tecnica della saldatura a stagno, è a cura dello scultore Giovanni Scafuro del Museo della Forchetta a Milano.
 
Lo scultore, classe 1971, vive e scolpisce a Milano nel suo atelier Museo della Forchetta. Le sculture di Giovanni Scafuro nascono dalla trasformazione di oggetti in un oscillare perenne tra design e arte. Il corso è impostato in tre fasi. La prima fase teorico-pratica è fondamentale per conoscere i metalli e le varie tecniche di saldatura. La seconda fase pratica è dedicata al taglio e alla modellazione del metallo in foglio e in filo, sia con le dime che a mano libera. Spazio inoltre alla sperimentazione della saldatura a stagno.
 
La terza fase riguarda la progettazione e la realizzazione della scultura tridimensionale di un fiore immaginato o realistico. L'attenzione è dunque rivolta allo studio della base e dell'equilibrio. Non sono richieste particolari competenze, e il corso è aperto a tutti e materiali e strumenti sono tutti forniti dall'associazione. Il corso è a numero chiuso, pertanto è obbligatoria la prenotazione. Per informazioni, occorre contattare il numero telefonico 347 9748500.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

'Fiori in metallo', Spazio Aperto propone un laboratorio di scultura creativa

FerraraToday è in caricamento