rotate-mobile
Sabato, 24 Febbraio 2024
Enogastronomia

San Benedetto mette a tavola cittadini e turisti con la 'Festa degli insaccati': "Quest'anno la novità è l'asporto"

La manifestazione organizzata nei locali della contrada sarà aperta al pubblico nei prossimi tre fine settimana

E’ autunno e, come ormai da tradizione, torna la ‘Festa degli insaccati’, con la novità di un fine settimana in più e dell’asporto. La rassegna enogastronomica targata San Benedetto, quest’anno sarà attiva nei prossimi tre week-end (dal 28 al 30 ottobre, dal 4 al 6 e dall’11 al 13 novembre), il venerdì e il sabato solo a cena, mentre la domenica solo a pranzo.

Negli spazi della contrada, in corso Biagio Rossetti, si potranno dunque gustare le specialità del territorio (i posti prenotabili sono 80). Ma, come detto, sarà possibile anche portare le pietanze a casa, grazie ad un servizio d’asporto. Rispetto, poi, al passato, il menù sarà più ricco. In particolare, sarà presente il ‘Piatto della Festa’, rigorosamente a sorpresa. Parallelamente, ci sarà la possibilità anche di degustare cibi vegani.

In assoluto, però, al centro della scena ci saranno gli insaccati di maiale e le paste fresche ripiene: prodotti dell'eccellenza culinaria di Ferrara, ma anche dell’intero patrimonio nazionale. Nello specifico, tra i primi piatti si potranno trovare cappellacci di zucca, cappelletti e gnocchetti alla salamina, vera specialità della festa. Per quanto riguarda i secondi, invece, il menù propone l'immancabile salama da sugo, il cotechino e il tagliere di salumi.

Per tutti coloro che cercano un'alternativa all'insaccato sarà proposto lo stinco con le patate, mentre per i più piccoli non mancherà anche quest'anno la ‘Cotoletta della Festa’. “Abbiamo fatto un investimento importante – ha spiegato Lorenzo Linoso, vice presidente di San Benedetto – perché abbiamo notato, per la domenica, una buona presenza di turisti che ci sceglievano per la convivialità, per il prezzo, ma anche perché vedono un ambiente diverso”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

San Benedetto mette a tavola cittadini e turisti con la 'Festa degli insaccati': "Quest'anno la novità è l'asporto"

FerraraToday è in caricamento