rotate-mobile
Diritti / Giardino-Arianuova-Doro / Parco Marco Coletta

Arcigay guarda all'ecologia: organizzato il primo pride in bicicletta

Presentata la parata sostenibile ed accessibile a tutti: info su date e orari

Una parata ecologica, sostenibile e accessibile a tutti: sarà questo ‘Ferrara Pride in bike’, il primo pride ferrarese in bicicletta o con qualsiasi mezzo a ruote che sia eco-friendly. L’appuntamento è per sabato 1 giugno alle 15.30 al parco Coletta, da dove la manifestazione partirà percorrendo poi viale Cavour e corso Giovecca, fino alla prima tappa in piazzale Medaglie d’oro.

Iscriviti al canale WhatsApp di FerraraToday

Il corteo proseguirà quindi per la rotatoria di via Pomposa-via Caldirolo, reimmettendosi in corso Giovecca fino all’arrivo in piazza Trento e Trieste da corso Martiri della Libertà, intorno alle 19.30. Non solo diversità e inclusione, ma anche la salvaguardia del pianeta: questi i temi del pride che si svolgerà ad inizio giugno. Il corteo è promosso da Arcigay Ferrara Gli Occhiali d’oro, Agedo Bologna per l’Emilia, Famiglie Arcobaleno in Emilia Romagna e Marche, Anpi Ferrara, Arci Ferrara, Centro di Ascolto Uomini Maltrattanti Ferrara, Centro Donna Ferrara, Cgil Ferrara, Rua-Udu Ferrara, Uisp Ferrara e Donne Democratiche Ferrara.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Arcigay guarda all'ecologia: organizzato il primo pride in bicicletta

FerraraToday è in caricamento