rotate-mobile
Lunedì, 17 Giugno 2024
Carabinieri / Argenta

Accusato di furto in abitazione, evade dai domiciliari: catturato dai carabinieri

All'uomo era stata applicata la misura restrittiva per un episodio avvenuto nel 2022

Evade dai domiciliari e finisce in manette. E’ la sorte toccata, lunedì pomeriggio, ad un cittadino di 29 anni di origini indiane. L’uomo era stato accusato di aver commesso un furto in appartamento ad aprile 2022 a Latina: per questa ragione, era stato sottoposto alla misura restrittiva, con divieto di allontanarsi dall’abitazione (salvo diversa autorizzazione del magistrato).

Iscriviti al canale WhatsApp di FerraraToday

Lunedì, come detto, il 29enne è invece uscito da casa. Poi, dopo poco, è stato intercettato da una pattuglia dei carabinieri di Argenta, impegnata in un servizio di controllo del territorio. Così sono scattate le manette per il reato di evasione: su disposizione del pubblico ministero, quindi, è stato ricollocato agli arresti domiciliari. Martedì il giudice ha convalidato l’arresto e rinviato la trattazione della causa all’1 luglio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Accusato di furto in abitazione, evade dai domiciliari: catturato dai carabinieri

FerraraToday è in caricamento