rotate-mobile
Ambiente / Malborghetto-Pontegradella / Via Caldirolo

Antenne troppo vicino alle Mura, il Forum presenta un esposto alla Procura

Poi l'attacco all'amministrazione: "Poca sensibilità per il patrimonio culturale e ambientale"

Antenna di via Caldirolo, il Forum Ferrara Partecipata presenta un esposto alla Procura della Repubblica. Il documento in questione è stato trasmesso a febbraio in quanto lo stesso gruppo ha ritenuto “violato il Regolamento Urbanistico Edilizio del Comune di Ferrara (vigente fino all'adozione del Pug) – si sostiene - che stabilisce ‘una distanza minima di 150 metri degli impianti di trasmissione di segnali via etere dai percorsi e punti di valore panoramico’”.

Iscriviti al canale WhatsApp di FerraraToday

La storia

“Verso la fine del 2023 – si legge nella nota del Forum - veniva installato un 'palo telefonico' su base in cemento, alto 30 metri, al centro della rotatoria di via Caldirolo, intersezione via Luigi Turchi, suscitando forte clamore e perplessità tra i cittadini. La rotatoria su cui è ubicato il palo, infatti, dista 45 metri circa dal confine col parco delle Mura (Sottomura est e degli Angeli), area di rispetto panoramico ed è inoltre visibile dal parco stesso”.

In seguito, dalla risposta dell'amministrazione all'interpellanza del gruppo consiliare Pd presentata nel mese di novembre 2023, è emerso che “il competente Settore Governo del Territorio Pianificazione generale e paesaggistica – scrivono ancora dal Forum -, rilevate due ‘interferenze’ in merito al Rue, invitava la società interessata a predisporre uno studio adeguato a verificare l'impatto dell'intervento previsto e a identificare opportuni provvedimenti volti a minimizzare gli eventuali impatti”.

Sempre secondo quanto riporta il Forum, “l’integrazione della società concludeva testualmente che “si può ragionevolmente concludere che si ritiene contenuto l'effetto della stazione radio base sul contesto paesaggistico e culturale di riferimento e che la vegetazione già presente sia sufficiente alla mitigazione dell'impatto paesaggistico”. A seguito di ciò, senza procedere ad uno specifico controllo l'intervento veniva autorizzato”.

In attesa dell'esito dell'esposto – conclude la nota -, il Forum Ferrara Partecipata rileva come ancora una volta questa amministrazione abbia dimostrato poca sensibilità nei confronti del patrimonio culturale e ambientale della nostra città”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Antenne troppo vicino alle Mura, il Forum presenta un esposto alla Procura

FerraraToday è in caricamento