rotate-mobile
La rassegna / Copparo / Via Marino Carletti, 110

'Elogio della pianura 2024', una rassegna di scatti, concerti e visite a Villa Bighi

L'iniziativa è legata al trentennale dalla scomparsa dell'artista e pubblicitario

Da una mostra di fotografie ai concerti, senza trascurare le visite guidate. E' corposa la rassegna dal titolo 'Elogio della pianura 2024', in programma a Villa Bighi a Copparo.

Iscriviti al canale WhatsApp di FerraraToday
 
A 30 anni dalla scomparsa di Dante Bighi e a 52 dalla pubblicazione di 'Elogio della pianura', il suo primo libro continua a essere un tributo alla terra e alle radici, e nella contemporaneità un oggetto di studio, ricerca multidisciplinare e ispirazione per artisti e professionisti. Il volume ha ispirato il titolo e i contenuti della rassegna a partecipazione libera e gratuita 'Elogio della pianura 2024' che comprende appunto la mostra di scatti, concerti, visite guidate a Villa Bighi e un incontro dedicato alla presentazione del percorso di Tutela integrale del Fondo unico Dante Bighi.

L'appuntamento con l'apertura della rassegna venerdì 17 maggio. Alle 18.30 è prevista l'inaugurazione della mostra, aperta fino al 30 giugno, dei fotografi Andrea Bighi, Marco Caselli Myotis e Francesca Occhi e la presentazione digitale delle fotografie storiche selezionate e tratte dall'archivio del Fotoclub 'Il Torrione' di Copparo.

I tre fotografi rileggono il soggetto del libro 'Elogio della pianura' (1972) ideato da Dante Bighi come tributo alla linea orizzontale della pianura ferrarese, a partire da premesse differenti e percorsi indipendenti che diventano convergenti. Con il medesimo mezzo espressivo, gli autori hanno intrapreso percorsi visivi e spirituali diversi, che hanno arricchito e aggiornato panorami, sentimenti e punti di vista di Dante Bighi a distanza di 52 anni.

Spazio quindi a una serie di eventi dal 18 al 31 maggio, che rientrano in un programma disponibile sulla pagina Facebook del Centro studi Dante Bighi. Le attività sono a ingresso libero e gratuito e si terranno a Villa Bighi, in via Marino Carletti 110 a Copparo, negli spazi interni e nel parco. Informazioni sono disponibili al numero telefonico 0532 861339. L'iniziativa si svolge in partnership con il Comune di Copparo, Il Turco, Esterno Verde, Fondazione per l'agricoltura Fratelli Navarra, e in collaborazione con l'Ordine degli architetti di Ferrara, il Fotoclub 'Il Torrione' e la Scuola di Musica Varos Zamboni, Zanzara Arte Contemporanea

In Evidenza

Potrebbe interessarti

'Elogio della pianura 2024', una rassegna di scatti, concerti e visite a Villa Bighi

FerraraToday è in caricamento