rotate-mobile
Sabato, 22 Giugno 2024
Diritti

Due giornate a sostegno delle donne iraniane, Cna incontra le scuole e ospita la premiazione dell'Italian Schools Challenge

Lunedì è previsto un incontro al Liceo Ariosto sull'argomento, martedì in programma dalla sede estense il collegamento con Potenza

"Abbiamo scelto ancora una volta di coinvolgere le scuole nelle nostre iniziative in occasione dell'8 marzo. Il confronto con le studentesse e gli studenti è l'occasione migliore per fermarsi e riflettere, e fare il punto su ciò che si è fatto e ciò che resta da fare per tutelare i diritti e valorizzare le qualità delle donne e raggiungere la piena parità di genere". A parlare è Jessica Morelli, presidente di Cna Impresa Donna Ferrara, in relazione alle due iniziative programmate dalla Confederazione per lunedì e martedì, in occasione della Giornata internazionale della donna.

Nel dettaglio, lunedì Cna Impresa Donna sarà al Liceo Ariosto, per un incontro che coinvolgerà le classi prima P e seconda R. Si parlerà dei diritti calpestati delle donne iraniane partendo dalla mostra 'Come l'acqua' recentemente ospitata da Cna. All'incontro, insieme a Jessica Morelli e alla responsabile di Cna Impresa Donna Amelia Grandi, saranno presenti due giovani iraniane che dialogheranno con gli studenti.

Martedì, nella sala convegni di Cna, in collegamento video con Cna di Potenza che ha collaborato attivamente alla realizzazione dell'iniziativa, sono in programma la cerimonia conclusiva e le premiazioni della prima edizione dell'Italian Schools Challenge, il contest tra le scuole italiane per la produzione di reels per Instagram o video per TikTok sul tema della violenza di genere lanciato da Marco Toscano, docente dell'Istituto Copernico Carpeggiani e direttore artistico dei New Poets.

"Nelle due giornate - ha aggiunto Jessica Morelli - ci occuperemo di temi diversi: i diritti calpestati delle donne iraniane; il tema ancora irrisolto della violenza di genere; ma anche l'utilizzo dei linguaggi giovanili e delle piattaforme digitali per affrontare temi sociali: il 7 marzo avremo infatti ospiti Marco Toscano e i New Poets, un gruppo artistico musicale nato all'interno dell'Istituto Copernico Carpeggiani sui temi della violenza di genere, e che oggi si misura con  molti e diversi temi sociali, dalla sicurezza sul lavoro alla donazione di sangue".

Il docente Marco Toscano ha spiegato che "l'esperienza dei New Poets è nata all'interno del Copernico Carpeggiani con un duplice fine. Da un lato promuovere il contrasto alla violenza di genere anche nella scuola: oggi, per esempio, questi temi sono oggetto di insegnamento nella nostra scuola; dall'altro, volevamo  mettere a punto degli strumenti per consentire ai giovanissimi di riflettere ed esprimersi sui temi sociali, anche oltre la violenza di genere. E' quello che abbiamo fatto, e in Cna abbiano trovato subito grande sensibilità e appoggio. D'altra parte, la presidente di Cna Comunicazione Rita Bertoncini, documentarista e videomaker, è parte integrante del progetto New Poets".

Parteciperanno, in presenza o da remoto, tre classi dell'Istituto Copernico-Carpeggiani, una classe dell'Istituto salesiano della Beata Vergine di San Luca di Bologna, una classe del Liceo Cevolani di Cento, una classe dell'Istituto 'Assteas' di  Buccino, in provincia di Salerno. Naturalmente non mancherà l'esibizione dei New Poets, e la proiezione dei video vincitori. L'iniziativa prevede numerosi interventi in collegamento con Cna di Potenza.

"L'evento - ha evidenziato il direttore di Cna Potenza Giuseppe Macellaro - ci permetterà di lanciare un ponte attraverso l'Italia, da sud a nord, dalla Basilicata all'Emilia Romagna, e questa è per noi una grande soddisfazione. Il progetto New Poets e l'Italian Schools Challenge, d'altra parte, sono bellissime iniziative che mettono in comunicazione mondo della scuola e mondo dell'impresa, facendo perno sui giovani. Per questo siamo felici di partecipare all’iniziativa".

Il direttore di Cna Ferrara Diego Benatti ha aggiunto che "anche per noi è motivo di orgoglio quando il mondo dell'artigianato e della piccola impresa si mettono in comunicazione con i giovani su temi così importanti. La collaborazione con Potenza è un elemento di soddisfazione in più, perché dimostra la capacità di fare rete e lavorare insieme che caratterizza Cna in ogni occasione".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Due giornate a sostegno delle donne iraniane, Cna incontra le scuole e ospita la premiazione dell'Italian Schools Challenge

FerraraToday è in caricamento