rotate-mobile
Carabinieri

Armeggia con fare sospetto in garage, trovato con 60 grammi di cocaina

Le verifiche dei carabinieri si sono concentrate anche all'interno dell'abitazione

I sospetti fondati. E così, un uomo è finito in manette. Protagonista della vicenda un 39enne straniero che venerdì stava armeggiando all’interno di un box auto in città: questo atteggiamento ha attirato l’attenzione dei carabinieri, di passaggio in zona per un servizio di controllo del territorio.

I militari del Nucleo investigativo, così, hanno fermato il soggetto, poi trovato in possesso di due ovuli e un sasso di cocaina, per un totale di 30 grammi. La verifica si è poi estesa anche all’abitazione dello stesso, in cui sono state trovate 52 dosi (sempre di cocaina) per un totale di circa 26 grammi, oltre a tutto il necessario per il confezionamento.

Dichiarato in arresto per detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio, martedì mattina il 39enne è comparso davanti al giudice del tribunale di Ferrara che ha sottoposto lo stesso all’obbligo di presentazione quotidiana alla Polizia giudiziaria, rinviando l’udienza dibattimentale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Armeggia con fare sospetto in garage, trovato con 60 grammi di cocaina

FerraraToday è in caricamento