rotate-mobile
Solidarietà / Tresignana

'We Love People', consegnati i contributi alle associazioni del progetto

L'iniziativa, giunta alla 40esima edizione, ha come obiettivo il sostegno del mondo del sociale

Il cuore di Alì Supermercati batte ancora una volta a favore delle associazioni di volontariato ed enti del Terzo settore. Sabato 13, presso il supermercato di Tresigallo, si è tenuta la 40esima edizione di ‘We Love People’, iniziativa volta a sostenere progetti di valenza sociale delle associazioni.

Come funziona

L’Azienda mette periodicamente a disposizione 1.000 euro da distribuire a tre associazioni e sono i clienti, inserendo in apposite urne il gettone consegnato loro alle casse, come verrà suddivisa la somma. Dalla pesatura dei gettoni, infatti, il contributo viene distribuito in percentuale. Il progetto è iniziato nel 2018 presso l’Ali di Tresigallo e ad oggi sono stati distribuiti 40mila euro per le associazioni del territorio comunale e non solo.

La cerimonia

A presentare la cerimonia di consegna dei fondi Cristina Ossi di Alì Tresigallo, alla presenza del sindaco di Tresignana Laura Perelli, dell’assessore comunale di Ferrara Cristina Coletti e dell’ex primo cittadino di Tresigallo Dario Barbieri, sindaco quando aprì il punto vendita nel paese.

Ad essere premiati con gli assegni Ail Ferrara (500 euro) per l’attività a sostegno dell’assistenza e la ricerca contro la leucemia, Anteas Tresigallo (276 euro) che svolge attività di trasporto sociale per i cittadini verso strutture sanitarie e Anmic Ferrara (224 euro) per sostenere l’acquisto di un sollevatore con bilancia incorporata per anziani e persone con disabilità.

Le nuove associazioni

Nell’occasione sono state presentate anche le tre, nuove associazioni che parteciperanno alla distribuzione dei 1.000 euro: il Residence ‘La mia Casa’ per l’acquisto di un particolare visore che consentirà agli ospiti della casa protetta di sperimentare la realtà virtuale con lo scopo di migliorare le funzioni cognitive, in particolare la memoria, e motorie; l’Istituto comprensivo ‘Don Chendi’ per l’acquisto di un nuovo computer al servizio dell’attività didattica e l’Asd Pepper Ranch horse and dog di Villanova di Denore per il sostegno alla cura dei cavalli anziani del centro. L’appuntamento per la prossima premiazione è fissato per il 2 marzo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

'We Love People', consegnati i contributi alle associazioni del progetto

FerraraToday è in caricamento