rotate-mobile
Carabinieri / Bondeno

Detenzione domiciliare, non rispetta le regole e finisce in carcere

L'uomo terminerà di scontare all'Arginone la pena che gli è stata inflitta

I carabinieri della Stazione di Bondeno hanno arrestato un cittadino italiano di 33 anni, in esecuzione di un provvedimento emesso dal Tribunale di Sorveglianza di Bologna. 

L'uomo, originario della provincia di Mantova, si trovava in detenzione domiciliare in quel centro perché resosi responsabile di reati contro il patrimonio e aveva più volte violato le prescrizioni imposte, evadendo e dimostrandosi non rispettoso delle regole cui avrebbe dovuto attenersi.

Tali comportamenti, dallo scorso mese di agosto, sono stati oggetto di costante comunicazione da parte della Stazione dei carabinieri di Bondeno all'Autorità giudiziaria, che ne ha disposto l'accompagnamento al carcere di Ferrara, dove terminerà di scontare la pena che gli è stata inflitta.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Detenzione domiciliare, non rispetta le regole e finisce in carcere

FerraraToday è in caricamento