rotate-mobile
Carabinieri / Copparo

Dalla scarsa igiene nel negozio alla guida in stato di ebbrezza: sanzioni e arresti

Controlli serrati dei carabinieri: denunce anche per smaltimento di rifiuti e oltraggio ai militari

Arresti, denunce e multe. E’ corposo il resoconto di un’attività di controllo del Copparese che, martedì 30 aprile, ha impegnato i carabinieri, affiancati per l’occasione dai Nas di Bologna e dalla Stazione Forestale di Ferrara. A finire nel mirino delle ispezioni (oltre a 32 persone e 24 veicoli) sono state le aziende agricole e i negozi della zona.

Iscriviti al canale WhatsApp di FerraraToday

Nello specifico, a Riva del Po i militari dell’Arma hanno intercettato e arrestato un cittadino italiano classe 1999, colpito da un ordine di espiazione pena per una serie di furti commessi proprio nella provincia di Ferrara.

Nel Copparese, invece, un controllo dei militari del Nas ha individuato e sanzionato un negozio di vendita di generi alimentari che è stato trovato in stato di incuria e carenza igienico-sanitaria. Per il titolare, un cittadino italiano classe 1966, è arrivata una pesante sanzione amministrativa, oltre alla segnalazione alle competenti autorità sanitarie. Infine, sono state tre le denunce notificate al giudice: la prima per un ventottenne per guida in stato di ebrezza, la seconda per violazioni in materia di smaltimento rifiuti a carico di un sessantaquattrenne e l’ultima per oltraggio a pubblico ufficiale a carico di un quarantottenne.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dalla scarsa igiene nel negozio alla guida in stato di ebbrezza: sanzioni e arresti

FerraraToday è in caricamento