rotate-mobile
Sabato, 22 Giugno 2024
Sport / Giardino-Arianuova-Doro / Corso Piave

Del Piero illumina la notte di ‘Operazione Nostalgia’: al Mazza anche Milito, Di Natale e… Totti?

Parata di stelle il 24 giugno per una partita tra le ‘vecchie glorie’ degli anni ’90 e 2000

Signore e signori, Alessandro Del Piero. Sarà il campione del mondo 2006 la star assoluta della serata di calcio, targata ‘Operazione Nostalgia’, che vedrà lo stadio Paolo Mazza fare da palcoscenico naturale ad un match tra i campioni degli anni ’90 e 2000 del nostro calcio. Una parata di stelle dal palmares incredibile. E i primi nomi, come detto, sono già ufficiali.

A partire proprio dall’ex capitano della Juventus, che anche attraverso i social ha invitato gli appassionati (e i nostalgici) del pallone a radunarsi a Ferrara il prossimo 24 giugno. Ma l’elenco sarà lungo, con protagonisti entrati nell’immaginario collettivo non solo per giocate e gol spettacolari, ma in alcuni casi anche per situazioni ‘extra campo’.

Prima di scorrere l’elenco dei presenti - le squadre si stanno ancora formando – aleggia nell’aria una possibilità folle. Una di quelle da notte degli Oscar. Un post sulla pagina Facebook degli stessi organizzatori, infatti, riporta una foto dello stesso ‘Pinturicchio’ abbracciato a Francesco Totti.

Immagine corredata dalla scritta ‘Loading…’. Tradotto: caricamento. Come se stesse per succedere qualcosa. Quella cosa. E quella cosa sarebbe rivederli ancora insieme. Succederà al Mazza? I calciofili più puri attendono l’annuncio ma, nel frattempo, sognano con chi è già sicuro di presenziare.

Ad oggi, infatti, è stata confermata la presenza di Diego Milito - bomber dell’Inter campione d’Europa nel 2010 -, degli ex Roma Rodrigo Taddei, Damiano Tommasi, David Pizarro e Max Tonetto. E ancora, i bomber Roberto Sosa (per tutti ‘Pampa’), Antonio Di Natale, Pippo Maniero, Arturo Di Napoli e Paolo Poggi.

Per il capitolo ‘campioni del mondo 2006’, oltre al già citato Del Piero, scenderanno in campo anche Marco Amelia, Simone Barone e Cristian Zaccardo. A difendere i pali, invece, saranno Sebastian Frey da una parte e Marco Ballotta. In mezzo, in ordine sparso, Fabio Galante, Michele Marcolini, Mauro Bressan (indimenticabile la sua rovesciata in un Fiorentina-Barcellona 3-3), Sergio Volpi, Stefano Fiore e Giorgos Karagounis.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Del Piero illumina la notte di ‘Operazione Nostalgia’: al Mazza anche Milito, Di Natale e… Totti?

FerraraToday è in caricamento